Artistico

L’artigianato artistico costituisce l’anima del made in Italy, lo stile che il mondo ci invidia. L’eccellenza dell’artigianato artistico locale è la produzione di un lampadario di Murano o di una scultura in vetro in stile moderno, il restauro di capolavori d’arte, l’incisione di un gioiello, la realizzazione di un costume d’epoca o la decorazione di una maschera carnevalesca, la lavorazione di perle e murrine in vetro o ancora di oro, argento ed altri metalli preziosi rappresentano solo alcune delle tante espressioni caratteristiche dell’artigianato veneziano più antico e raffinato.

In tutti questi oggetti artistici la tradizione si coniuga con il desiderio di creatività e rinnovamento continuo adottando soluzioni tecnologiche innovative. L’artigianato artistico è l‘arte di saper fare’ e il ‘saper fare ad arte’. E’ lo straordinario equilibrio tra l’intelligenza della mano, la creatività della mente, la passione del cuore.

Questi artigiani sono protagonisti fedeli alla tradizione di regole antiche ma insieme coraggiosi pionieri di design innovativo e di sperimentazioni d’avanguardia per assecondare una clientela sempre più sofisticata.

Presso Confartigianato Venezia gli artigiani del settore artistico, sono suddivisi in:

- Ceramisti (produzione e decorazione)
- Decoratori con fiori
- Mascherai
- Produzione complementi d'arredo
- Orafi argentieri
- Lavorazione ferro battuto
- Restauratori beni culturali
- Fonderie artistiche
- Lavorazione vetro (prime e seconde lavorazioni)
- Perle (produzione e lavorazione)
Download
9



News del settore

Tutte le news

L’Associazione è impegnata non solo nell’attività di erogazione di servizi, di promozione delle aziende e di rappresentanza sindacale ma è le territorio dove rappresenta da sempre un elemento aggregante e vitale. Le imprese artigiane, in particolare, sono fatte di persone e Confartigianato è attenta alla loro salute. Per questo motivo, Sabato 18 maggio dalle ore 9.00 alle ore 13.00 saremo in Campo San Giovanni e Paolo assieme all’Associazione “Amici del Cuore”, i medici del reparto di Cardiologia dell’Ospedale Civile di Venezia e il Fondo di Sanità integrativa “Sani.In.Veneto” per effettuare elettrocardiogrammi gratuiti a tutti i cittadini che lo vorranno. Non solo: oltre alla copia cartacea verrà consegnata una card USB contenente il tracciato elettrocardiografico in forma digitale per conservarne la “memoria”. Nel pomeriggio – su prenotazione – si terrà un corso di massaggio cardiaco condotto personalmente dal Dott. Grassi, primario di Cardiologia, che ringraziamo per la gentile disponibilità, così come tutti i volontari dell’Associazione “Amici del Cuore” che hanno risposto con entusiasmo al nostro invito. Corso gratuito su prenotazione obbligatoria su: https://corsomassaggiocardiaco.eventbrite.it Infine, solo agli artigiani presenti, loro dipendenti e familiari verrà regalato un ricarica batterie portatile per telefoni cellulari e altri device. Un motivo in più per non rimandare l’appuntamento […]


Approfondisci

  Domenica 26 maggio saremo chiamati alle urne. Voteremo – come è noto – per il rinnovo del Parlamento europeo. Per tanti nostri giovani sarà la prima esperienza elettorale, per tutti un impegno e un dovere civico. L’ “Istituzione Europa” mostra da tempo crepe tanto evidenti quanto pericolose e i movimenti sovranisti ed euroscettici da più parti avanzano. Siamo tutti d’accordo sul fatto che serva un’Europa diversa, che questa ha tradito le attese e le speranze Ma è altrettanto certo che non potremo farne a meno, chi asserisce il contrario non sa di cosa parla. Irrinunciabile Europa è quindi il titolo del convegno organizzato dalla nostra Organizzazione regionale che si terrà Lunedì 13 maggio con inizio alle ore 16.30 alla Scuola Grande di San Rocco. Un’analisi a tutto campo dove si confronteranno Ivone Cacciavillani, Avvocato e studioso delle istituzioni della Serenissima, Vittorio Emanuele Parsi, Ordinario di Relazioni internazionali all’Università Cattolica di Milano, Marco Lossani, Ordinario di Economia Politica ed Economia Internazionale e dei Paesi emergenti all’Università Cattolica di Milano, Lapo Pistelli, Executive Vice Presidente e Direttore delle Relazioni internazionali del Gruppo Enni, Roberto Bin, Ordinario di Diritto Costituzionale all’Università di Ferrara e Cesare Fumagalli, Segretario generale di Confartigianato Imprese. L’appuntamento si aprirà con i saluti del […]


Approfondisci

L’arte delle perle di vetro veneziane tra tradizione e futuro seminario Lunedì 15 aprile – ore 17.00 Palazzo Mocenigo, salone al piano nobile Salizada San Stae Santa Croce, 1992 – Venezia   Le perle di vetro veneziane sono a rischio; poche le vetrerie che le producono, poche le maestranze che ne tramandano le conoscenze, pochissimi quelli che ne conoscono la storia e le tecniche. Il convegno rappresenta quindi un excursus lungo la tradizione della perla veneziana con uno sguardo all’attualità e al futuro sia in chiave culturale che commerciale. Nel corso dell’incontro verrà inoltre fatto il punto sulla candidatura presentata all’Unesco per l’inclusione nel Patrimonio intangibile dell’arte della produzione delle perle. Per qualsiasi comunicazione l’Ufficio Categorie è a disposizione (tel. 041 5299270 – mail: ufficio.categorie@artigianivenezia.it) Ricordiamo che la partecipazione al convegno è gratuita con prenotazione obbligatoria su EVENTBRITE: https://perlereimpiraresseveneziane.eventbrite.it    


Approfondisci
NOT_FOUND