Autoriparazione

Rientrano nell’attività di autoriparazione tutti gli interventi di sostituzione, modifica e ripristino di qualsiasi componente dei veicoli e dei complessi di veicoli a motore, nonché l’installazione, sugli stessi veicoli, di impianti e componenti fissi.

L’Italia dei motori è in buone mani. Dalle auto ai camion alle moto, nessun veicolo sfugge all’abilità e all’innovazione tecnologica degli artigiani dell’autoriparazione.

Presso Confartigianato Venezia, per quanto gli operatori non siano particolarmente numerosi e inevitabilmente operano quasi esclusivamente al Lido di Venezia e nel litorale di Cavallino Treporti, il settore dell'autoriparazione è suddiviso in:

- Meccatronica
- Carrozzeria
- Revisione Veicoli
Download
9



News del settore

Tutte le news

02 Apr 2020

Come di consueto pubblichiamo le nuove decisioni del governo in merito alla pandemia COVID-19. In merito alle nuove misure si segnala semplicemente la proroga delle decisioni volte al contenimento del virus fino al 13 Aprile 2020. Le misure del presente DPCM avranno efficacia da Sabato 04 Aprile 2020. Cordialmente Ufficio Categorie SCARICA IL PROVVEDIMENTO: DPCM 1 aprile 2020


Approfondisci
31 Mar 2020

  Desideriamo illustrare gli aspetti operativi relativi all’indennità di 600 Euro prevista dal Decreto “CURA ITALIA” che potrà essere richiesta dai soggetti interessati, sia direttamente dal Portale dell’Inps sia tramite i nostri uffici che, pur a ranghi ridotti e solo da remoto, sono a disposizione dei nostri soci . A CHI SPETTA: le indennità previste riguarderanno le seguenti categorie: – Professionisti con partita IVA e lavoratori con rapporto di collaborazione coordinata e continuativa; – Lavoratori autonomi iscritti alla Gestione speciali dell’AGO; – Lavoratori del turismo e degli stabilimenti terminali; – Lavoratori agricoli operai a tempo determinato; – lavoratori dello spettacolo iscritti al fondo pensioni dei lavoratori dello spettacolo. COME FARE LA RICHIESTA: i potenziali destinatari delle indennità, al fine di ricevere la prestazione, dovranno presentare domanda all’INPS esclusivamente per via telematica. A tal fine si potrà accedere al servizio dedicato utilizzando i consueti canali telematici. In sintesi, le credenziali di accesso ai servizi per le nuove prestazioni sopra descritte sono attualmente le seguenti: – PIN rilasciato dall’INPS (sia ordinario sia dispositivo); – SPID di livello 2 o superiore; – Carta di identità elettronica 3.0 (CIE); – Carta nazionale dei servizi (CNS). Qualora i potenziali fruitori non fossero in possesso nessuna […]


Approfondisci
31 Mar 2020

  Apprendiamo solo oggi 31 Marzo 2020 che il Provveditorato ha prorogato con decreto del 30 Marzo, ma che ancora deve essere pubblicato, il termine di pagamento annuale dei canoni delle concessioni demaniali marittime e degli scarichi reflui. Tale decreto proroga tali termini al 31 Maggio p.v. “E’ incredibile che alle ore 13.00 di oggi 31 Marzo 2020, giorno in cui tutti dovevano pagare i suddetti canoni, l’unica nota ufficiale, pubblicata sul sito MIT – Provveditorato Interregionale alle OO.PP. per il Veneto, Trentino Alto Adige, Friuli-Venezia, fosse quella del 24 Marzo u.s. dove venivano elencate le modalità di pagamento dei canoni e dove non vi era alcun segnale di suddetta proroga dei pagamenti”. E’ solo grazie alla catena di nostri collaboratori e alla prontezza di alcuni funzionari della nostra struttura che solo nel pomeriggio di oggi siamo riusciti ad acquisire una nota ufficiale con la quale si ufficializzava la suddetta proroga. Ovviamente secondo noi troppo tardi ed in forma troppo poco ufficiale. Stiamo parlando di migliaia di euro che sono stati pagati o rischiavano di essere pagati da aziende che attualmente non godono di liquidità tale da poter far fronte a tutti i pagamenti e che quindi avrebbero beneficiato di […]


Approfondisci
NOT_FOUND