Trasporti

Trasportatori su barca e autotrasportatori, taxi su gomma e su barca, noleggiatori con conducente di vetture, autobus e natanti: senza di loro l’Italia sarebbe a piedi e questo è ancora più evidente in una città come Venezia.
Gli imprenditori artigiani dei trasporti e della logistica offrono un servizio indispensabile per assicurare la mobilità, nazionale ed internazionale, delle merci e delle persone.

Presso Confartigianato Venezia, che dal 1975 rappresenta in modo organico questo settore strategico per la città e per il ruolo di servizio ai cittadini e alle altre imprese, gli imprenditori e le società del trasporto merci e persone, sono così suddivisi:

- trasporto merci conto terzi su gomma e su barca;
- trasporto persone su gomma (tassisti, autobus operator) e su barca (taxisti e motoscafisti)
- noleggio con e senza conducente
- gondolieri
- sandolisti

Il settore più numeroso è quello del trasporto merci conto terzi, la cui attività è assimilata al servizio pubblico non di linea, è regolamentato essenzialmente dai seguenti testi normativi:

- Legge Regionale 30 dicembre 1993, n. 63;
- Regolamento comunale in attuazione alla Legge Regionale N. 63 del 30.12.1993;
- Regolamento per la circolazione acquea nel Comune di Venezia;
- Regolamento per il coordinamento della navigazione locale nella Laguna Veneta

Confartigianato Venezia rappresenta circa 80 aziende del trasporto lagunare merci conto terzi per un totale di 203 autorizzazioni e imbarcazioni, cioè poco più della metà delle autorizzazioni totali 'contingentate' presenti a Venezia.
Download
9



News del settore

Tutte le news

06 Nov 2023

Il Gruppo ANAP (artigiani pensionati) di Confartigianato Venezia, organizza per la mattinata di venerdì 24 novembre una visita culturale nel sestiere di Cannaregio. Il ritrovo è nel piazzale esterno della stazione di Santa Lucia sotto l’orologio alle 9,15. La prima tappa è prevista al Giardino mistico del Convento dei Padri Carmelitani scalzi a cui segue la visita guidata nella Corte de le Impiraresse in calle Priuli, presso il museo-esposizione della nostra Socia Luisa Conventi. Questo rappresenta un luogo unico e suggestivo, dove poter viaggiare attraverso la storia di due meravigliosi mestieri – le impiraresse e i perleri. Andremo alla scoperta della loro origine, delle fasi della lavorazione, dei racconti delle famiglie che ne hanno portato avanti la tradizione. La mattinata si concluderà con il pranzo sociale presso la vicina trattoria Da Pontini ai piedi del ponte delle Guglie. L’iniziativa è principalmente rivolta ai Soci ANAP e loro familiari, ma nel limite dei posti disponibili (massimo 20), potrà essere estesa anche ai Soci Confartigianato, loro familiari e collaboratori. È prevista una quota di partecipazione, comprensiva del pranzo, da versarsi lo stesso giorno del ritrovo Per ulteriori informazioni e adesioni contattare l’Ufficio Categorie (Roberta Dal Corso, tel. 041 5299270 – ufficio.categorie@artigianivenezia.it).


Approfondisci
26 Ott 2023

Da sabato 21 ottobre 2023 a domenica 5 novembre sarà possibile visitare la Mostra Forme d’eccellenza, inaugurata il weekend scorso presso la Sala San Leonardo in Rio Terà, Cannaregio 1584. Per l’occasione, il pubblico, oltre a visitare l’esposizione potrà anche conoscere e dialogare da vicino con alcuni artigiani che espongono le loro opere. Di seguito il calendario degli incontri: – Lunedì 30 Ottobre – ore 17.30 dialogo con Gianpaolo Fallani (Fallani Venezia)–Martedì 31 Ottobre – ore 17.30 dialogo con Luisa Conventi (Ditta Gioia/Corte de Le Impiraresse)–Mercoledì 1 Novembre – ore 17.30 dialogo con Davide Pusiol (Liuteria Davide Pusiol)–Giovedì 2 Novembre – ore 17.30 dialogo con Stefano Nicolao (Nicolao Atelier)–Venerdì 3 Novembre – ore 17.30 dialogo con Giulia Ottaviani (Bertoldini & Torre)


Approfondisci
NOT_FOUND