Impianti

Gli impianti elettrici, termici, idraulici diventano sempre più “intelligenti” e chi si occupa di installazione e manutenzione non può che adeguarsi. Gli artigiani installatori e manutentori sono sempre più tecnologici e specializzati per soddisfare le nuove esigenze dei consumatori e anticipare le tendenze di un mercato in profonda evoluzione compatibilmente con la specificità del tessuto urbano veneziano. Inoltre, sono in grado di supportare i clienti che intendono accedere alle agevolazioni fiscali (sostituzione caldaia ad alta efficienza energetica, impianti di illuminazione a basso consumo energetico, solare termico etc..).

Presso Confartigianato Venezia gli impiantisti sono suddivisi in:

- Antennisti elettronici
- Ascensoristi
- Bruciatoristi
- Elettricisti
- Frigoristi/Condizionamento
- Servizi antincendio
- Termoidraulici
Download
9



News del settore

Confartigianato Venezia insieme ad Ebav, organizzano un ciclo di incontri in presenza e in modalità webinar. Gli incontri sono per fare il punto sugli adempimenti richiesti per una corretta gestione degli interventi impiantistici soggetti a detrazione fiscale. Rivolti soprattutto agli installatori di impianti nostri associati, gli incontri inizieranno alle 17.30, dureranno circa un’ora e mezza. Si svolgeranno in presenza presso la nostra Sala Riunioni di San Lio (ricordiamo l’obbligo del possesso di Grenn pass e l’uso della mascherina). Sarà comunque prevista la partecipazione in remoto tramite collegamento con piattaforma ZOOM (link https://installatore2021.eventbrite.it). L’argomento è quello dello sconto in fattura e delle possibili implicazioni negative in sede di eventuale controllo fiscale.Nel corso dell’incontro il nostro consulente fiscale Dott. Paolo Nalon illustrerà ai partecipanti in modo semplice i passi da compiere. In particolare, verrà descritta la procedura della cosiddetta “doppia fatturazione”. L’impresa che decide di applicare al proprio cliente lo sconto in fattura, indipendentemente dal tipo di incentivo fiscale, sa che dovrà emettere due fatture. Una per il corrispettivo delle opere eseguite e una per “addebito oneri” (esente da IVA). Per la prima il committente eseguirà un bonifico parlante, per la seconda il committente eseguirà un bonifico normale.Data la trasversalità del tema la […]


Approfondisci

Intervenire  sugli  edifici  storici  in  una  città  come Venezia spesso è complesso  anche  a  causa  dei vincoli di tutela. “Proprio perché l’intero territorio della Venezia insulare è sottoposto a vincolo paesaggistico sono necessarie  valutazioni  ponderate  e  una  progettazione  accurata per gli interventi di riqualificazione, soprattutto quando si parla di impianti. Il patrimonio edilizio storico della Città antica è da considerarsi come un bene  prezioso,  e,  come  tale, va preservato. Come la maggior parte delle costruzioni  realizzate  prima  dell’avvento  delle  più recenti normative, però,  gli edifici storici sono fortemente energivori e spesso non adeguati a rispondere alle più moderne esigenze di comfort abitativo. Inoltre,  anche  con  riferimento  al  forte  impulso  originato  dai tanti incentivi  fiscali,  bonus  ristrutturazioni  50%,  ecobonus  65%  fino  ad arrivare al superbonus 110% il mercato delle ristrutturazioni degli edifici ha   subìto   una   impennata  coinvolgendo  inevitabilmente  gli  elementi impiantistici. Anche  se  gli  edifici  di  valore non possono essere ristrutturati previa un’attenta  valutazione  e  una progettazione accurata, non si deve pensare che non debbano essere oggetto di opportuni interventi. La  necessità  di  installare nuove soluzioni impiantistiche in un edificio storico  nasce  quindi  dal  bisogno  di  renderlo fruibile e adeguato alle esigenze moderne.Ad  esempio,  un edificio storico che ospita un museo […]


Approfondisci

Da luglio 2020, chi lavora a stretto contatto con clienti e consumatori finali deve avere installato il pos pagobancomat per riscuotere i propri servizi con moneta elettronica. Per ora, le sanzioni, nel caso non si adempia al nuovo obbligo, non sono ancora attive, ma lo saranno presto. Se ancora non hai il pos nella tua azienda è il momento giusto di acquistarlo perché sono previste agevolazioni fiscali (credito di imposta) da parte dello Stato per chi lo installa. Non solo. D’altra parte sono sempre di più i consumatori che vogliono pagare con bancomat e carte di credito dato che, dal il 1° gennaio di quest’anno è iniziato il cashback standard che ci accompagnerà fino al 30 giugno 2022. Pertanto, anche alla luce di questo incentivo, Confartigianato Venezia ha siglato una convenzione con Banca Sella, leader nel mercato delle soluzioni digitali di moneta elettronica, per garantire alle proprie imprese il servizio pos pago bancomat alle migliori condizioni di mercato, sia in termini di costo di noleggio che di percentuali sul transato effettuato. Tra le agevolazioni previste in esclusiva per gli Associati:– nessun obbligo di apertura conto corrente con Banca Sella;– attivazione e assistenza gratuita;– per i transati sopra i 6 mila […]


Approfondisci

Tutte le news

18 Apr 2024

Il Comune di Venezia insieme a Vela SpA intende promuovere anche per quest’anno la V edizione del Salone Nautico di Venezia. L’iniziativa si terrà presso l’Arsenale da mercoledì 29 maggio a domenica 2 giugno 2024. Anche quest’anno la nostra Associazione sarà presente con un proprio stand che ospiterà le aziende del settore interessate. Per avere maggiori informazioni e confermare la Vs. presenza vi chiediamo di leggere questa lettera.


Approfondisci
15 Apr 2024

Torna a Venezia la mostra delle più belle chitarre artigianali… e non solo! Sabato 20 e domenica 21 aprile – ore 10.00/18.00 Da un’idea di Davide Pusiol, nostro artigiano liutaio, si terrà nei giorni di sabato 20 e domenica 21 aprile 2024, presso la Scuola Grande San Teodoro a San Salvador una mostra-evento internazionale sulle più belle ed originali chitarre artigianali, affiancate in questa edizione, da viole, violini, violoncelli e liuti.  15 Maestri Liutai d’eccellenza riuniti L’iniziativa, in questa nuova veste allargata, è da considerarsi una prima assoluta per la nostra Città. La mostra, che raccoglie la preziosa eredità delle due precedenti edizioni del “Venice International Artisan Guitar Show”, è organizzata da Venice International Arts Club in collaborazione con Confartigianato Venezia, “Dogal” corde professionali “Made in Venezia”, ”Caputo” e ”Rosa Salva” e gode del patrocinio del Comune di Venezia. L’ingresso è gratuito con orario 10.00/18.00. Per ulteriori informazioni è possibile contattare l’Ufficio Categorie (Roberta Dal Corso, tel.041 5299270).


Approfondisci

Confartigianato Benessere, in collaborazione con Cna Benessere e Sanità, ha recentemente promosso un importante incontro con il Consiglio Nazionale Consumatori e Utenti, presieduto dal Sottosegretario On. Massimo Bitonci, mirato a contrastare l’abusivismo nel settore dei servizi alla persona. Emergono dati allarmanti che indicano un tasso di irregolarità del 27,6%, superiore alla media nazionale del 14,4%. Questo fenomeno, radicato in tutta Italia, è aumentato con la pandemia Covid-19 e con la proliferazione di piattaforme online che offrono servizi non regolamentati. Confartigianato Benessere e Cna Benessere e Sanità hanno evidenziato come l’abusivismo metta a rischio la salute dei cittadini, danneggi le imprese regolari e offuschi l’immagine del settore. Si è proposta così, una campagna di sensibilizzazione per promuovere l’importanza di affidarsi a operatori legali e garantire servizi sicuri e di qualità. Il Consiglio ha mostrato sensibilità verso tali obiettivi, auspicando una collaborazione efficace a vantaggio di cittadini e imprese del settore. Per maggiori informazioni, potete scaricare questo pdf in allegato.


Approfondisci
NOT_FOUND