Il Mepa: un’opportunità per le imprese

28 mar 2016

Il Mercato Elettronico della PA (MEPA) è uno strumento di eProcurement pubblico, gestito da Consip per conto del Ministero Economia e Finanze. Si tratta di un mercato interamente virtuale in cui le amministrazioni acquirenti e i potenziali fornitori si incontrano, negoziano e perfezionano on line contratti di fornitura legalmente validi. L’utilizzo della firma digitale infatti permette a PA e fornitori di conferire valore legale ai documenti pubblicati e consentire il perfezionamento dei contratti di acquisto.

Le disposizioni urgenti per la razionalizzazione della spesa pubblica e gli interventi di riduzione della spesa per l’acquisto di beni e servizi e trasparenza delle procedure, hanno stabilito dall’agosto 2012 l’obbligo della Pubblica Amministrazione di approvvigionarsi attraverso gli strumenti di acquisto messi a disposizione da Consip S.p.A e che tale violazione, costituisce illecito disciplinare ed è causa di responsabilità amministrativa.

 

Possono richiedere l’abilitazione al Mercato Elettronico tutte le imprese che abbiano prodotti che rientrano nelle seguenti categorie merceologiche:

 

Arredi e complementi di arredo

Cancelleria ad uso ufficio e didattico

Dispositivi di protezione individuale

Prodotti accessori e materiali di consumo per l’ufficio

Servizi di igiene ambientale

Servizi di manutenzione impianti elettrici

Servizi di manutenzione impianti elevatori

Conduzione e manutenzione impianti Termoidraulici e di

Condizionamento

Servizi di manutenzione degli impianti antincendio

Beni e servizi ICT

Arredo Urbano (Verde Urbano)

Materiale elettrico

Materiale igienico sanitario

Beni e servizi per la Sanità

Veicoli e mobilità sostenibile

Fonti rinnovabili

Servizi per eventi

Mepi (Soluzioni integrate multimediali per le scuole)

Le categorie merceologiche coinvolte e che dovranno operare sul MEPA sono in costante aggiornamento. All’apertura di nuove iniziative l’elenco viene aggiornato sul sito del MEPA (https://www.acquistinretepa.it/).

 

Per aiutare le imprese ad abilitarsi, Consip e Confartigianato Venezia hanno attivato sul territorio uno Sportello al quale le imprese possono rivolgersi per ricevere una prima consulenza gratuita sulle modalità operative del Mercato Elettronico. Oltre alle attività di informazione gratuita dello sportello, Confartigianato Venezia supporta le imprese con consulenze dedicate a pagamento.

Per maggiori informazioni è possibile contattare lo sportello MEPA di Confartigianato Venezia (Ufficio Categorie – Dott. Giampaolo Toso, tel. 041 5299274, [email protected])