News



07 mag 2013

Alla  luce  della  recentissima  formazione  del  nuovo Governo, in uno dei momenti  di  maggior  difficoltà  per  il  nostro Paese, per l’Assemblea di Confartigianato Nazionale che si terrà a Roma il 9 Maggio prossimo, è stato previsto  un  momento  di  grande  impatto  mediatico  e  sindacale  con la presentazione  del  Manifesto  di Rete Imprese Italia “Adesso tocca a voi”. L’auspicio  è  che  il  nostro  appello  al  Governo,  al Parlamento e alla politica,   ad   agire   immediatamente  con  misure  concrete  a  sostegno dell’economia  reale venga raccolto e si trasformi in iniziative concrete a favore delle piccole imprese. In  allegato  il  Manifesto  che  tutte  le  Associazioni  territoriali  di Confartigianato  hanno sottoscritto e le priorità per assicurare finalmente la crescita del Paese.


Approfondisci
29 apr 2013

Confartigianato Venezia è stata chiamata a collaborare alla realizzazione di una prestigiosa pubblicazione su “Le superfici dei fronti di Venezia: conoscenza e interventi sui paramenti murari e sugli intonaci”. Il volume, che sarà curato da Soprintendenza, Università IUAV, dedicherà una specifica sezione ai lavori eseguiti dalle maestranze artigiane riguardanti la realizzazione e il restauro di intonaci di facciate. Le ditte interessate in grado di documentare con abbondante materiale fotografico i propri interventi di pregio possono prendere contatti con l’Ufficio Categorie per le modalità di invio della documentazione stessa. Tutto il materiale dovrà pervenire per mail o per CD all’Ufficio Categorie dell’Associazione (tel. 041 5299270) entro Venerdì 17 maggio p.v. Il materiale ricevuto verrà successivamente visionato da un’apposita commissione scientifica indipendente composta da Soprintendenza e IUAV che, a suo insindacabile giudizio, individuerà e selezionerà gli interventi ritenuti più significativi ai fini della pubblicazione.


Approfondisci
15 apr 2013

Come noto, il DPR 43/2012 fissava a Venerdì 12 Aprile 2013 la scadenza dei termini per l’iscrizione al Registro delle persone e delle imprese certificate per operare con i Gas fluorurati, dopo solo 60 giorni dalla sua attivazione. Un’inutile restrizione burocratica che tanti disagi ed incertezze ha causato alle imprese, ai servizi associativi e non solo, se si pensa che anche la piattaforma informatica e gli uffici camerali hanno subito impasse, blocchi e lentezze, puntualmente preconizzati dalla nostra Associazione. Abbiamo perciò, nei mesi scorsi, attivato iniziative nei confronti del Ministero dell’Ambiente, di Unioncamere e del Parlamento, consistenti, oltre che nella richiesta di allargare il periodo di iscrizione, anche sulla necessità di restringere il campo di applicazione, di alleggerire gli oneri della procedura e le sanzioni. Fino alla fatidica data di scadenza, siamo intervenuti con forza nei confronti del Ministro dell’Ambiente, che ci ha comunicato in queste ore la notizia della emanazione di un provvedimento di proroga che prevede un periodo ulteriore per le iscrizioni al Registro. Nel manifestare apprezzamento per una misura comunque indispensabile per garantire il normale svolgimento delle operazioni di registrazione, proseguiremo le iniziative confederali atte ad affrontare la normativa sui gas fluorurati, in modo che risulti compatibile con la realtà delle piccole imprese. Ufficio Categorie (t. 041 5299270) resta a disposizione per ulteriori chiarimenti.


Approfondisci
02 apr 2013

Si allega per opportuna conoscenza la pagina pubblicata tra marzo e aprile 2013 su La Nuova Venezia e Il Gazzettino contro l'abusivismo nel settore acconciatura ed estetica.


Approfondisci
27 mar 2013

Si  allegano  i  nuovi  bandi  del  Premio  Murano 2013, un concorso per la creazione  di  opere  eseguibili  in vetro dai vetrai di Murano, secondo le tecniche della loro arte. Maggiori  informazioni  contattando  la  Scuola del Vetro Abate Zanetti Srl (Calle   Briati   8/b   –   30141  Murano  Venezia,  t.  0412737711  oppure info@abatezanetti.it).Dal sito http://abatezanetti.it è possibile scaricare il bando ed il regolamento (in ogni caso consultabili qui sotto).


Approfondisci
04 mar 2013

Moltissimi e sempre più' frequenti sono i casi, di cui si occupa anche la cronaca, di conteggi errati da parte delle Banche nel calcolo di interessi e spese con gravi danni economici per cittadini e imprese. Per dare un aiuto concreto alle imprese l'Associazione ha in questi giorni stipulato un importante convenzione con SDL Centro studi SRL società esperta nella verifica di anomalie sui conteggi su conti correnti, Mutui,Leasing, Derivati e Swap. Una volta accertato che la banca effettivamente applica interessi su interessi (il termine corretto è "ANATOCISMO"), oppure supera il tasso soglia previsto dalla legge (USURA), è possibile procedere a recuperare il maltolto. Per conoscere più nei dettagli la convenzione e le azioni informative sul territorio, contattare il nostro Ufficio Credito (t. 041 5299256).


Approfondisci
27 feb 2013

Il personale addetto al recupero dei gas fluorurati nei veicoli a motore deve essere in possesso dell’attestato di abilitazione: lo stabilisce il DPR n° 43/2012 entrato in vigore il 5 Maggio 2012 che attua il Regolamento Europeo 842/2066 relativo al recupero di taluni gas fluorurati ad effetto serra. 
Tale decreto prevede che il personale addetto al recupero dei gas fluorurati dagli impianti di condizionamento d’aria dei veicoli a motore, per poter operare in officina deve obbligatoriamente essere in possesso dell’attestato di abilitazione  rilasciato da un organismo di attestazione certificato a completamento di un corso di formazione (8 ore complessive). In base al nuovo decreto, è stato istituito un registro telematico delle persone e delle imprese certificate (art. 13 DPR 43/2012) presso le Camere di Commercio competenti per il territorio. Le imprese e le persone addette al recupero dei gas fluorurati ad effetto serra degli impianti di condizionamento d’aria dei veicoli a motore sono obbligati ad iscriversi entro 60 giorni dall’istituzione di questo registro da parte del Ministero dell’Ambiente: dal momento che tale registro è stato attivato l’11 febbraio 2013, il termine ultimo è pertanto il 12 aprile 2013. Il Ministero ritiene, tuttavia, alcune esenzioni: in particolare l’esenzione degli autoriparatori dal […]


Approfondisci
14 feb 2013

Segnaliamo le interessanti iniziative formative attivate dallo storico laboratorio di serigrafia FALLANI. Il laboratorio, che sotto la guida del maestro Fiorenzo Fallani ha visto operare al suo interno oltre 200 artisti di fama mondiale, ha di recente ripreso le attività didattiche con il figlio Gianpaolo. Per i soci CONFARTIGIANATO Venezia e loro familiari è previsto un sconto del 10% sulla quota di iscrizione su tutte le attività.  www.fallanivenezia.com Info: Fallani Venezia Cannaregio 4875 – 30121 Venezia Tel. 041 5235772


Approfondisci
16 gen 2013

Dallo scorso ottobre (decreto sviluppo n. 83/2012) è in vigore il principio della responsabilità dell'appaltatore e del committente per il versamento all'Erario delle ritenute fiscali sui redditi di lavoro dipendente e dell'IVA dovuta dal subappaltatore e dall'appaltatore in relazione alle prestazioni effettuate nell'ambito del contratto. Viene quindi introdotto l'obbligo di acquisire la documentazione fiscale sulle ritenute IRPEF e sull’IVA da parte dei committenti (nei confronti degli appaltatori) e degli appaltatori (nei confronti dei subappaltatori) per i contratti e subcontratti stipulati dopo il 12 agosto 2012. La documentazione va chiesta per i pagamenti effettuati dopo l'11 ottobre 2012. E’ ammessa anche l'autodichiarazione (vd allegato). In caso di violazione della norma sono previste pesanti sanzioni Resta inteso che le ditte amministrate possono avvalersi dell'assistenza degli Uffici fiscali per la corretta compilazione del modulo.


Approfondisci