Legno e arredo

istantanea LEGNO E ARREDO_1

A Venezia è ancora possibile rivolgersi a laboratori artigiani per realizzare mobili e complementi d’arredo made in Italy su misura. Le aziende presenti sul territorio assicurano una progettazione qualificata per opere di falegnameria anche di design. Grazie al gusto e alla creatività degli artigiani, i clienti possono vedere realizzate nelle proprie abitazioni dei veri e propri capolavori dell’arredamento italiano (mobili su misura, serramenti funzionali, sculture in legno di vario genere ma anche tende e strutture polivalenti sono solo alcuni dei prodotti che accostano l’artigiano al ‘saper fare’).

Presso Confartigianato Venezia gli imprenditori del settore legno e arredo sono suddivisi in:

- Falegnami e mobilieri
- Serramentisti
- Tornitori
- Materassai/tappezzieri.

Con il supporto di professionisti qualificati che collaborano con la nostra Associazione, inoltre, sono in grado di supportare i clienti che intendono accedere alle agevolazioni fiscali dedicate alla ristrutturazione e all'efficientamento energetico come la posa di serramenti o sistemi oscuranti.
Download
9



News del settore

Tutte le news

04 lug 2016

Il “Premio Rolando Segalin” dedicato, su iniziativa del figlio Luca, alla memoria del grande maestro “caegher”, dopo una prima edizione volutamente dedicata ai giovani artigiani del centro storico di Venezia, su espressa richiesta del fondatore e di Confartigianato Venezia, assume in questa sua seconda edizione un respiro regionale. Il Premio (€3.000,00 al primo classificato) è riservato ad imprese artigiane. I candidati (titolari, collaboratori, dipendenti) non dovranno aver superato il 45° anno di età alla data di pubblicazione del bando (27/06/16). Tutto il regolamento su www.premiorolandosegalin.it


Approfondisci

L’Associazione sta organizzando un corso completamente GRATUITO finanziato dal Fondo Sociale Europeo per le aziende socie dal titolo “PAROLE E IMMAGINI IN INTERNET”. Obbiettivo del percorso è dare gli strumenti anche al piccolo imprenditore per essere autonomo nel comporre scatti e descrivere i propri prodotti per il web. Il percorso che andremo a descrivere nel dettaglio all’interno del programma allegato sarà tenuto dall’Arch. Berger e dalla Dott.ssa Billei, entrambi docenti e nostri consulenti, che si sono specializzati nel web marketing anche per i piccoli imprenditori che devono necessariamente ottimizzare il proprio tempo. L’opportunità è molto importante in quanto normalmente tali percorsi hanno un valore estremamente elevato ed esclusivamente grazie al finanziamento della Regione Veneto potrà essere erogato gratuitamente alle nostre aziende socie. Parole e immagini in rete ADESIONE CORSO da restituire entro e non oltre Mercoledì 06 Luglio 2016 (ufficio.categorie@artigianivenezia.it – fax. 0415299279)  


Approfondisci

Si terrà Martedì 28 Giugno 2016, dalle ore 15.00 nel contesto del Parco Scientifico Tecnologico VEGA (Edificio Lybra) Viale delle Industrie 19/d 30175 Venezia – Marghera (VE), il convegno dal titolo “RIQUALIFICARE IL PATRIMONIO IMMOBILIARE: NUOVE OPPORTUNITA’ DI COOPERAZIONE PER LE IMPRESE”. Durante il convegno verrà affrontato l’importante argomento della BioEdilia come possibile nicchia di mercato nel quale potrebbero affermarsi le MPI del nord-est anche attraverso nuove ed efficienti forme organizzative. Descrizione intervento Workshop rivolto alle aziende partecipanti, incentrato sui fattori che possono attivare e sostenere lo sviluppo di piani di medio periodo e strategie di INNOVAZIONE INTELLIGENTE E SOSTENIBILE nelle imprese coinvolte. Si andranno a individuare i processi e le aree aziendali potenzialmente interessate ai cambiamenti previsti. L’intervento si prefigge inoltre di coinvolgere le istituzioni locali, quali ad esempio i Comuni, sottolineando l’importanza per il territorio delle materie oggetto della formazione per le imprese del settore CASA. Sarà effettuato un approfondimento sulle tematiche proposte dal progetto e sull’articolazione degli interventi progettati. L’attività sarà guidata da un consulente esperto, in rappresentanza della Camera di Commercio di Venezia. Per maggiorni informazioni e prenotazioni contattate il nostro Ufficio Categorie allo 0415299270 – ufficio.categorie@artigianivenezia.it   Scarica il programma: PROGRAMMA CONVEGNO Scarica la scheda […]


Approfondisci

  E’ stato recentemente siglato un accordo tra Venice City Sightseeing e Confartigianato Venezia per  promuovere il servizio turistico del noto operatore che da settembre 2015 naviga in Laguna con i suoi inconfondibili ‘battelli rossi’. L’obbiettivo è quello di promuovere gli  itinerari in laguna e nel contempo favorire lo shopping dei turisti utenti di City Sightseeing presso i negozi aderenti all’iniziativa. L’intesa, quindi, vuole valorizzare il tessuto locale entrando in partnership con commercianti ed artigiani del territorio, cercando attraverso operazioni commerciali e di co-marketing, di assicurare reciprocamente una maggiore visibilità. Nella sostanza la convenzione prevede che le botteghe, i laboratori artigiani o le altre attività commerciali di pregio veneziane interessate a questa iniziativa siano inseriti all’interno dei percorsi turistici previsti dai ‘battelli rossi’ di Venice City Sightseeing: uno strumento per portare i turisti a visitare non solo le bellezze della città, ma anche l’artigianato più autentico e tradizionale e le botteghe di pregio. Per maggiori informazioni potete fare riferimento alla Segreteria Generale (t. 041 5299203 – Claudia Pegoraro).  


Approfondisci
19 mag 2016

Si svolgerà dal 25 al 27 maggio la 13esima edizione del VideoConcorso “Francesco Pasinetti”, il Festival del cortometraggio e del micrometraggio dedicato alla memoria del grande regista, sceneggiatore e critico veneziano, protagonista del panorama cinematografico nella prima metà del secolo scorso. Il Festival è promosso dall’Associazione “Amici del Pasinetti” in collaborazione con Circuito Cinema e il Liceo Artistico “Michelangelo Guggenheim” di Venezia e con il patrocinio della Regione Veneto, della Municipalità di Venezia e dell’Ufficio Scolastico Territoriale Regionale di Venezia, organizza la 13a edizione del VideoConcorso “Francesco Pasinetti”. Sarà inoltre presente, per la prima volta, Confartigianato Venezia, che ha collaborato ad una specifica sezione della rassegna e ha curato l’organizzazione del premio “Venezia, una Città”. La rassegna, che ha visto una larga partecipazione, offre un ricco e articolato programma di proposte e iniziative che culmineranno Venerdì 27 maggio, con inizio alle ore 17.00 presso l’Aula Magna del Liceo Statale Guggenheim, con il convegno aperto al pubblico “I mestieri Artigiani del Cinema”. Seguirà la cerimonia di premiazione e un rinfresco per i presenti. La partecipazione al convegno è gratuita previa prenotazione (Ufficio Categorie, tel. 041 5299270 – mail: ufficio.categorie@artigianivenezia.it)     DATA DEL CONVEGNO: Venerdì 27 Maggio 2016 – ore 17.00 […]


Approfondisci
11 mag 2016

CAAF e modello 730 per tutti Ricordiamo che il servizio di compilazione dei modelli 730/2016 (precompilati o in assistenza), Unico 2016 e conteggi IUC (IMU e TASI) è disponibile fino al 30/06/2016. Invitiamo le persone interessate a contattare i nostri uffici per ulteriori dettagli tel. 0415299217 o 0415299292 per la sede centrale o direttamente le sedi periferiche di Lido, Murano, Cà Savio, Pellestrina e Burano. Troverai tutte le informazioni su www.caaf.info


Approfondisci
30 mar 2016

L’Agenzia delle Entrate ha approvato in questi giorni il modello di dichiarazione sostitutiva per attestare la non detenzione del televisore e quindi evitare di dover pagare il canone Rai. In particolare, il titolare di utenza per la fornitura di energia elettrica per uso domestico residenziale può presentare: – una dichiarazione sostitutiva di non detenzione di un apparecchio televisivo da parte di alcun componente della famiglia anagrafica in alcuna delle abitazioni per le quali il dichiarante è titolare di utenza di fornitura di energia elettrica; – una dichiarazione sostitutiva di non detenzione, da parte di alcun componente della famiglia anagrafica in alcuna delle abitazioni per le quali il dichiarante è titolare di utenza di fornitura di energia elettrica, di un apparecchio televisivo ulteriore rispetto a quello per cui è stata presentata entro il 31 dicembre 2015 una denunzia di cessazione dell’abbonamento radio-televisivo per suggellamento (cosa attualmente non più possibile); – una dichiarazione sostitutiva che il canone di abbonamento alla televisione per uso privato non deve essere addebitato in alcuna delle utenze elettriche intestate al dichiarante in quanto il canone è dovuto in relazione all’utenza elettrica intestata ad altro componente della stessa famiglia anagrafica, di cui il dichiarante comunica il codice fiscale; […]


Approfondisci
NOT_FOUND