Impianti

impiantisti

Gli impianti elettrici, termici, idraulici diventano sempre più “intelligenti” e chi si occupa di installazione e manutenzione non può che adeguarsi. Gli artigiani installatori e manutentori sono sempre più tecnologici e specializzati per soddisfare le nuove esigenze dei consumatori e anticipare le tendenze di un mercato in profonda evoluzione compatibilmente con la specificità del tessuto urbano veneziano. Inoltre, sono in grado di supportare i clienti che intendono accedere alle agevolazioni fiscali (sostituzione caldaia ad alta efficienza energetica, impianti di illuminazione a basso consumo energetico, solare termico etc..).

Presso Confartigianato Venezia gli impiantisti sono suddivisi in:

- Antennisti elettronici
- Ascensoristi
- Bruciatoristi
- Elettricisti
- Frigoristi/Condizionamento
- Servizi antincendio
- Termoidraulici
Download
9



News del settore

Cosa si può fare a Venezia La manovra finanziaria del Governo per il prossimo triennio prevede importanti agevolazioni per le ristrutturazioni, il risparmio energetico e l’adeguamento antisismico degli edifici. Tra le novità previste dal Bonus casa della Legge di Bilancio 2017 è stato ufficialmente stabilizzato l’Ecobonus al 65% per 5 anni, dal 2017 al 2021. Inoltre, per gli interventi sui condomini il Bonus casa 2017 sale fino al 75%. Si tratta di un’importante agevolazione che prevede la detrazione dell’Irpef o dell’Ires ed è concessa quando si eseguono interventi che contribuiscono al miglioramento dell’efficienza energetica degli immobili. L’incontro si rivolge a tutti gli operatori impegnati nel restauro degli edifici storici: imprenditori artigiani dell’edilizia, dell’impiantistica, della serramentistica; liberi professionisti, amministratori di condominio, oltre che residenti in veste di committenti.     Informazioni e prenotazioni Confartigianato Venezia Castello San Lio 5653/4 – 30122 Venezia Tel. 041 5299270 – www.artigianivenezia.it La partecipazione è gratuita previa prenotazione obbligatoria tramite conferma mail e comunque fino ad esaurimento dei posti disponibili. [email protected]   Scarica Locandina Seminario


Approfondisci

Artigiani e Architetti a confronto per nuove strategie di business per il restauro a Venezia Venerdì 11 novembre con inizio alle ore 8.30 presso il Centro Culturale Don Orione Artigianelli (Dorsoduro, Campo S. Agnese 909/A),  si terrà l’iniziativa “MatchingDay Venezia”. Si tratta di un evento organizzato in collaborazione con l’Ordine degli Architetti della Provincia di Venezia e il Con-Ser della durata di un’intera giornata dedicato esclusivamente agli imprenditori artigiani del comparto casa e del restauro a Venezia, di servizi a supporto (trasporti, restauratori etc.) e ai professionisti che operano con continuità nel Centro Storico di Venezia . Sarà anche l’occasione, attraverso i momenti seminariali, per approfondire la nuova normativa degli appalti e valutare la concreta attuazione di strumenti alternativi di aggregazione imprenditoriale/professionale. Sarà quindi un momento nel quale presentarsi, costruire relazioni con altri imprenditori e professionisti e immaginare nuove prospettive di business. Info: Ufficio Categorie (tel. 041 5299270). matching pillole scheda-adesione matchingday 2016


Approfondisci
21 lug 2016

Segnaliamo alle aziende del settore termoidraulico che il Decreto Legislativo 3 marzo 2011, n. 28, “Attuazione della direttiva 2009/28/CE sulla promozione dell’uso dell’energia da fonti rinnovabili, recante modifica e successiva abrogazione delle direttive 2001/77/CE e 2003/30/CE”, ha stabilito che la qualifica per l’installazione di impianti a fonti rinnovabili è ottenuta con il possesso dei requisiti tecnico-professionali del Decreto ministeriale n. 37/2008. Tutti i responsabili tecnici delle imprese che si occupano di installazione Fotovoltaico, Solare Termico, Pompe di Calore, Biomasse, esistenti prima del 4 agosto 2013 sono qualificati automaticamente per l’installazione e la manutenzione di impianti a fonti rinnovabili e per questi è obbligatorio soltanto l’aggiornamento continuo per il mantenimento della qualifica. La durata dell’aggiornamento è di 16 ore ed è prevista una frequenza obbligatoria per il 100% del monte ore. Oltre all’obbligo però c’è l’interesse specifico di approfondire determinati temi che hanno rinnovato e continuano a caratterizzare l’intero settore impiantistico soprattutto se legato al risparmio energetico. Proprio per questo l’Associazione ha organizzato per il periodo Settembre/Ottobre 2016 un percorso di 20 ore che coprirà interamente e andrà oltre alla necessità formativa dei percorsi FER.  A conclusione di ciascun intervento è rilasciato all’utente un attestato di frequenza su modello regionale. Per informazioni […]


Approfondisci

Tutte le news

03 ago 2018

Stop a Kayak per una maggior sicurezza nella navigazione a Venezia Ecco le modifiche recentemente apportate in Canal Grande, nel Canale di Cannaregio e in altre aree nevralgiche della città    Pubblicata l’ordinanza del Comune di Venezia n° 433 del 30/7/2018 già in vigore dal 1° agosto che modifica alcuni articoli del Testo Unico in materia di circolazione acquea, il famoso testo unico emanato ad aprile 2015 dall’allora Commissario Straordinario. Nello specifico l’amministrazione ha ritenuto opportuno intervenire sul punto 4 dell’Art. 2 riguardante la “circolazione delle unità a remi”. Questo stabiliva il divieto di navigazione per jole, dragon boat, pattini, pedalò, canoe, kayak e tavole a remi nei rii principali di collegamento all’interno del centro storico di Venezia, dal lunedì al venerdì dalle ore 8 alle 15, e al sabato dalle ore 8 alle 13. L’ordinanza pubblicata oggi stabilisce invece che: “In Canal Grande, Canale di Cannaregio, nei rii del sestiere di San Marco, e negli altri rii e canali dove sono attivi servizi di trasporto pubblico di linea di navigazione autorizzati dal Comune di Venezia, è vietata la navigazione dei natanti denominati jole, pattini, pedalò, canoe, kayak, tavole a remi e ad ogni altra tipologia a queste assimilabile. Nei […]


Approfondisci

DIGITO ERGO SUM è l’evento programmato per il prossimo 10 luglio 2018 con inizio alle ore 18.30 presso la struttura we.Crociferi ai Gesuiti a Cannaregio. Si tratta di un coinvolgente percorso sui cambiamenti in atto e sugli scenari futuri introdotti dalle tecnologie digitali. Trasformazioni che sempre più ci coinvolgeranno come consumatori e come operatori economici. Il taglio che verrà dato al seminario è quello del world cafè: uno spazio dove poter riflettere, discutere e confrontarsi partendo dagli spunti introdotti dal facilitatore Marco Scurati, esperto di comunicazione digitale. Il tutto sorseggiando uno sprtiz. La partecipazione è gratuita ma e’ necessaria la prenotazione da effettuarsi entro le ore 13.00 di venerdì 6 luglio Roberta Dal Corso,tel. 041 5299270 mail: [email protected] Capienza limitata a 25 posti  


Approfondisci

  A partire dal 25 Maggio 2018 entrerà in vigore il Nuovo Regolamento Europeo Privacy 2016/679/UE. Rappresenta un cambiamento di prospettiva e si applicherà a tutte le aziende, piccole e grandi, che operano nel pubblico e nel privato. L’impatto sulle aziende sarà diverso a seconda del tipo di dati trattati. Per capire che cosa cambierà e come adeguarsi senza stravolgere la propria operatività, Confartigianato Venezia ha organizzato una serie di incontri informativi nel territorio: uno a Ca Savio – già tenutosi venerdì 20 aprile 2018 – e altri quattro in fase organizzativa che si terranno a Murano martedì 22 maggio 2018, a Venezia giovedì 24 maggio 2018, a Pellestrina lunedì 28 maggio 2018 e al Lido lunedì 4 giugno 2018. Il nostro Ufficio Categorie è a disposizione per ulteriori chiarimenti (t. 041 5299270). Per partecipare agli incontri compilare la scheda adesione on line MURANO VENEZIA LIDO PELLESTRINA    


Approfondisci
NOT_FOUND