Impianti

impiantisti

Gli impianti elettrici, termici, idraulici diventano sempre più “intelligenti” e chi si occupa di installazione e manutenzione non può che adeguarsi. Gli artigiani installatori e manutentori sono sempre più tecnologici e specializzati per soddisfare le nuove esigenze dei consumatori e anticipare le tendenze di un mercato in profonda evoluzione compatibilmente con la specificità del tessuto urbano veneziano. Inoltre, sono in grado di supportare i clienti che intendono accedere alle agevolazioni fiscali (sostituzione caldaia ad alta efficienza energetica, impianti di illuminazione a basso consumo energetico, solare termico etc..).

Presso Confartigianato Venezia gli impiantisti sono suddivisi in:

- Antennisti elettronici
- Ascensoristi
- Bruciatoristi
- Elettricisti
- Frigoristi/Condizionamento
- Servizi antincendio
- Termoidraulici
Download
9



News del settore

Tutte le news

Segnaliamo la terza edizione del “Premio Rolando Segalin” dedicato, su iniziativa del figlio Luca, alla memoria del grande maestro “caegher”. Al primo classificato il premio del valore di € 3.000 mentre al secondo e terzo classificato andrà una segnalazione speciale e il “pacchetto Amazon Business” per la vendita on line dei propri prodotti nella sezione speciale “Made in Italy” del valore commerciale di 880 euro. I candidati (titolari, collaboratori, dipendenti) non dovranno aver superato il 45° anno di età alla data di pubblicazione del bando (30/06/17). Tutto il regolamento su www.premiorolandosegalin.it oppure contattare Roberta Dal Corso (t. 0415299270, [email protected]).


Approfondisci
10 ago 2017

Con la Delibera di Giunta Regionale n. 345 del 22 marzo 2017 sono stati modificati ed accorpati gli importi da corrispondere per le spese di istruttoria e di spedizione per quanti devono provvedere alla convalida degli identificativi dei natanti “LV”.   La procedura on line prevista nella medesima delibera regionale, al momento non è operativa. Si dovrà pertanto procede con modulistica cartacea e consegnando il tutto alla Sistemi Territoriali SPA (Via Longhena n.6 a Marghera) incaricata nella gestione da parte della Regione Veneto. Riportiamo le prossime scadenze: – entro il 30 settembre 2017 per i contrassegni con numerazione compresa tra LV00001 e LV18000; – dal 1° ottobre 2017 al 30 settembre 2018 per i contrassegni con numerazione compresa tra LV18001 e LV36000; – dal 1° ottobre 2018 al 30 settembre 2019 per i contrassegni con numerazione da LV36001 in poi.   CONFARTIGIANATO Venezia fornisce il servizio aperto a tutti i cittadini ad un costo particolarmente contenuto e provvederà a corrispondere all’Ente direttamente i diritti e le marche da bollo necessarie per l’istruttoria. Per redigere correttamente la domanda, questa la documentazione necessaria:   – foto del natante (dimensione massima cm. 13 x 18) anche su supporto informatico o inviato via mail; […]


Approfondisci

    Più di qualche azienda che ha scelto Gala Spa come fornitore di energia elettrica ci ha informato di aver ricevuto dall’acquirente Unico una comunicazione in cui l’azienda viene avvisata che dal 18/07/2017 verrà automaticamente ‘trasferita’ nel servizio di Maggior Tutela o nel servizio di Salvaguardia con tariffe diverse da quelle previste nel contratto di fornitura stipulato. La motivazione di tale presa di posizione è dovuta all’inadempienza contrattuale della società GALA Spa nei confronti del distributore locale E-Distribuzione che in data 24/06/2017 ha risolto il contratto di trasporto dell’energia elettrica. Ovviamente l’azienda che ha scelto il fornitore Gala Spa non ha nessuna responsabilità di questa situazione; per evitare l’attivazione del Servizio di Maggior Tutela per le forniture in bassa tensione o di Salvaguardia per le forniture in media tensione, l’azienda può scegliere un nuovo fornitore di energia elettrica entro il 17/07/2017 oppure, se non lo farà entro tale data, continuerà a ricevere la fornitura di energia elettrica alle tariffe stabilite dall’Autorità per l’energia e, successivamente, optare per le forniture nel libero mercato. Suggeriamo alle aziende interessate, pertanto, di contattare il nostro Sportello Energia che è in stretto contatto con il Consorzio CAEM che opera nel mercato libero dell’energia elettrica […]


Approfondisci
NOT_FOUND